Loading.....

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. X

Galleria Patricia Armocida Logo

TODD JAMES, Secret Garden


Inaugurazione 14 Maggio 2014 h 18:00,


Fino al 01 Agosto 2014

TODD JAMES, Secret Garden

13 Maggio - 01 Agosto 2014

La Galleria Patricia Armocida ha presentato Secret Garden, prima mostrapersonale in Italia di Todd James, che ha inaugurato martedì 13 maggio 2014.

 

Per l’occasione, l'artista ha realizzato una selezione di sette acrilici su tela di grandi dimensioni e otto gouache su carta di medio e piccolo formato.

 

James in occasione della sua prima personale italiana, si diverte a giocare con il sottile sipario che divide l'erotico dall'ironico, catturando le sue donne giunoniche e opulente durante i loro momenti privati, segreti, che avvengono dietro le porte chiuse. In libertà, insieme ai loro gatti, leggono, bevono tè, fanno yoga, fumano sigarette e si rilassano: parte della quotidianità che va in scena ogni giorno, anche se nascosta.

 

I colori carichi, le tinte brillanti e le forme fluide dei corpi, dialogano e si fondono con i dettagli degli interni creando un'inedita percezione prospettica e spaziale. Il momento del relax è ripreso anche nell’altro distintivo e iconico soggetto di Todd James : i Pirati Somali.

 

Per l’artista, sono ritratti di uomini che si prendono una pausa durante una giornata di lavoro. Uno sguardo senza giudizi che si sofferma sugli istanti di riposo prima che i ragazzi imbraccino nuovamente le loro armi di seconda mano, per assaltare, a bordo di piccole barche, delle navi cargo grandi come palazzi. Sono figure che ricordano Davide e Golia e i temi trattati sono quelli della sopravvivenza, della conquista e dell’ingenuità. Istantanee pungenti e ruvide, istanti di vita di tutti i giorni, microcosmi privati nei quali siamo segretamente invitati a entrare.

 

 

Todd James a.k.a. REAS, (New York 1969), è un artista di fama internazionale che ha iniziato la sua carriera da ragazzino dipingendo le metropolitane di New York City, é il co-creatore della mostra Street Market alla Deitch Projects di New York, che fu poi selezionata per partecipare alla Biennale di Venezia nel 2001. Il lavoro di James è stato in mostra anche all’ Institute of Contemporary Art di Philadelphia, al Tate Museum di Liverpool, alla Parco Gallery di Tokyo, all’ Yerba Buena Center for the Arts di San Francisco, da Colette, Parigi, alla Lopez Gallery di Madrid, alla Lazarides Gallery di Londra.

 

Tra le ultime mostre personali: Todd James – We Are One, Gallery Javier Lopez & Fer Frances, Madrid, 2016; Fly Like The Wind, NANZUKA, Tokyo, Japan, 2015; Fantasy Island, Lazarides Rathbone, London, UK, 2015; PUMP PUMP, Alice Gallery, Brussels, Belgium, 2015; Afternoon Delight, AISHONANZUKA, Hong Kong, 2014; Strange Days, Galería Javier López - Finca Cortesin, Casares (Málaga), 2014; Paint New York – Painting from the American East coast, Copenhagen Gallery of Contemporary Art GL Strand, Copenhagen, Denmark, 2014; Secret Garden, Galleria Patricia Armocida, Milan, Italy, 2014; Supernatural, Sandra Gering Inc, New York, 2014; Splash Damage, Cooper Cole Gallery, Toronto, 2013; Business as Usual, Galerie Javier Lopez, Madrid, 2013; World Domination, Lazarides Gallery, London, 2013; Free To Be You & Me, V1 Gallery, Copenhagen, Denmark, 2012; Yield to Temptation, Nazuka Underground, Tokyo, 2012; King of the Wild Frontier, Gering & López Gallery, New York, 2012; Face Makers, The Hole at Royal/T, Culver City, CA, 2011, What's He Building In There?, FUSE, New York, 2011; Infinity Lessons, Alice Gallery, Brussels, 2010; Great Adventure, Galería Javier López, Madrid, 2010; Make My Burden Lighter, Gering & López Gallery, New York, 2010; Disaster, Monster Children, Camperdown, 2009; Double Disaster, Don't Come Gallery, Melbourne, 2009; Don't Stop Get it Get it, Colette, Paris, 2009; Blood & Treasure, Lazarides Gallery, London, 2008; Trouble, V1 Gallery, Copenhagen, 2007; Beloved Fiend, Todd James, Tate Liverpool Biennal, Liverpool, 2002.

 

Ha inoltre preso parte a numerose collettive: Stay Gold – Todd James, Geoff McFetridge, Barry McGee and Thomas Campbell, V1 Gallery, Copenhagen, Denmark, 2017; The Hole at Art Los Angeles Contemporary, The Hole, New York, NY, 2017; #The21Project, Dio Horia, Kifisia, Athens, Greece, 2016; Character, V1 Gallery, Copenhagen, Denmark, 2016; Still Here, a Decade of Lazarides, Lazarides Rathbone, London, United Kingdom, 2016; Contemporary Istanbul, Istanbul Convention and Exhibition Centre, Istanbul, Turkey, 2016; Bridges of Graffiti, Venice Biennale, Venice, Italy, 2015; FUD, V1 Gallery, Copenhagen, Denmark, 2015; KNOCK! KNOCK! Inauguracion, Galeria Javier Lopez, Madrid, Spain, 2014; Pulp, The Outsiders, NewCastle, London, UK, 2014; Just Before Brazil, Alice Gallery, Brussels, Belgium, 2014; ASPHALTE, Urban Art Biennale, Charleroi, Belgium, 2014; Ok, I’ll Rename it, Bill Brady, Kansas City, USA, 2014; Art Truancy: Celebrating 20 Years of Juxtapoz Magazine, Jonathan Levine Gallery, New York, USA, 2014; It’s An Invasion, Gramercy Park, New York, USA, 2014; Meet Your Maker, Bleecker Street Arts Club, New York, NY, 2013; Chicken or Beef? The Hole, New York, NY, 2013; Beyond Elegance, with Alexis Ross, Pop Up, New York, USA, 2012; V1X: Tonight We Won’t Be Bored, V1 Gallery, Copenhagen, Denmark, 2012; Supergrass, Bloom Projects, New York, NY, 2012; What’s He Building in There?, FUSE, New York, USA, 2011; Art in the Streets, The Geffen Contemporary at MOCA, Los Angeles, CA, 2011; Dadarhea, Canada Gallery, New York, NY, 2011; Pretty on the Inside, Paul Kasmin Gallery, New York, USA, 2011; Facemaker, Royal/T, Los Angeles, USA, 2011; Brothers of the Weird, Cooper Cole Gallery, Toronto, Ontario, 2011; Con Amor, AROS Museum, Denmark, 2011; Contemporaries, Galleria Patricia Armocida, Milan, Italy, 2011; USA Today, Centro Torrente Ballester, Ferrol, Spain, 2010; Brush Strokes, V1 Galery, Copenhagen, Denmark, 2010; Album Exhibition, V1 Gallery, Copenhagen, Denmark, 2010; The Paper Chasers, O.H.W.O.W., Miami, Florida, 2009; The New Yorkers, V1 Gallery, Copenhagen, Denmark, 2009; The Outsiders, The Lazarides Gallety, New York, NY, 2008; Destruction of Atlantis, Union Gallery, London, UK, 2008; Paper Trails, V1 Gallery, Copenhagen, Denmark, 2007; Highmath, V1 Gallery, Copenhagen, Denmark, 2006; Arkitip – Todd James and Kaws, Venice Beach, California, USA, 2006.

PUBBLICAZIONE

Secret Garden

ARTISTA