Loading.....

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. X

Galleria Patricia Armocida Logo

FRANCESCO IGORY DEIANA


FRANCESCO IGORY DEIANA

Francesco Igory Deiana (Milano, 1986) vive e lavora tra San Francisco e Los Angeles. E’ conosciuto per i suoi lavori minuziosi ed estesi realizzati a penna a sfera su carta in cui la mutevolezza delle sensazioni è generata dall'espressività gestuale del tratto. La sua ricerca è legata al rapporto tra l’uomo, la natura e il sistema sociale in cui viviamo.

Nelle sue composizioni, elementi naturali e di civilizzazione si mescolano attraverso trame geometriche sempre più astratte fino alla dissolvenza, come le nuvole e le forme degli ultimi lavori, che evaporano in pura sensazione.

 

Utilizzando una vasta gamma di tecniche pittoriche tra cui penna a sfera, candeggina, grafite, vernici, fotografie , i lavori di Deiana offrono allo spettatore un commento sul modo in cui la nostra crescente dipendenza dal computer e il suo simulacro ha eclissato il primato delle relazioni umane.

 

Tra le recenti mostre personali ricordiamo: Haptic Render, Cult Gallery, San Francisco 2015; Meeting on the Shore, Parklife Gallery, San Francisco 2015; Involving doubts, D406, Modena, Italy 2014; Free Fall, The Popular Workshop, San Francisco, 2013; On Thin Ice, Ruttkowski 68 Gallery, Koln, Germany 2012; More Light, Parklife Gallery, San Francisco, 2012.

 

Ha preso parte a numerose collettive tra cui: Chain Reaction 12; San Francisco Arts Commission Gallry, San Francisco, 2016; Thats my Trip, a cura di Andrew Schoultz, Joshua Liner Gallery, 2015; Art and Community In California, Sculptural installation in the Museum Alcoves, Oakland Museum, 2015; Summer Growp Show, Guerrero Gallery, San Francisco, 2014; 5 Years Anniversary, Evergold Gallery, San Francisco, 2014; A Massive Swell, Muddguts Gallery, New York, 2013; Locals Only, RVCA, San Francisco 2013; Domesticated Souls, Alice Gallery, Brussels, Belgium, 2012; Contemporaries, a cura di Stephen Powers, Galleria Patricia Armocida, Milano, Italia 2011; Let's go bombing tonight, a cura di Barry McGee e Josh Lazcano, V1 Gallery, Copenhagen, Danimarca.