Loading.....

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. X

Galleria Patricia Armocida Logo

ALDO SERGIO


ALDO SERGIO

Con la mostra Santo Cielo l’artista gioca con la doppia lettura del titolo, spirituale e popolare, e occupando allegoricamente i due piani della galleria, sviluppa il suo lavoro in due parti distinte incentrate sul legame tra umano e trascendente.

Nella prima sezione, l’artista mette in luce la connotazione prettamente folcloristica e terrena dell’espressione. I soggetti scelti fanno parte della memoria visiva collettiva, icone popolari della contemporaneità, il cui significato viene ironicamente alterato attraverso la scomposizione dell’immagine, cifra stilistica di Aldo Sergio che si rifà alla cultura digitale del pixel.

La seconda parte scende, o sale, nella profondità del cielo. Un cielo frammentato d’ immagini simboliche della quotidianità, di preghiere visive, cariche di gratitudine e di desiderio latente di ascesa.

Il parallelismo tra le due serie d’icone, tramite la fusione del reale con il metafisico, rivela la complessità della spiritualità e il suo effetto sulla vita di tutti i giorni. Le prime icone vengono dall'esterno, consumate ad occhi aperti nel rumore della quotidianità, le seconde provengono dall'interno e appaiono solo quando chiudiamo i nostri occhi e aspiriamo verso l’assoluto.

Aldo Sergio nasce a Salerno nel 1982. Conseguita la maturità artistica, nel 2007 si laurea in Scienze Antropologiche presso l'università di Perugia. Attualmente vive e lavora a Milano.

Tra le sue ultime mostre personali ricordiamo: Santo Cielo, Galleria Patricia Armocida, Milano, 2018; Isole, Studio d’Arte Cannaviello, Milano, 2017; Apparizione - no miracles here, Basilica Palladiana, Vicenza, 2016; Present pefect APART Spaziocritico, Vicenza, 2016; Present perfect, Esentay Gallery, Almaty, Kazakistan, 2015; Aldo Sergio, Galerie M&K, Linz, Austria, 2015.

Tra le collettive ricordiamo: Art Verona Fair, Galleria Patricia Armocida, Verona, 2019; Modus Operandi, a cura da Twenty14 Contemporary, Ex fornace, Milano, 2016; Linea continua, moltitudini del disegno contemporaneo, Galleria Interno 18, Cremona, 2016; Hakobune, Hana Gallery, Tokyo, Japan, 2015; Young Artists in Milan, Esentay Gallery, Almaty, Kazakistan, 2015; In Absentia, Museo Il Correggio, Correggio, (RE), 2015; Sanrio For Smiles Exhibition, Fondazione Mirò, Barcellona, 2011.